Marijuana Mango Haze: Resistenza e dolcezza fianco a fianco alle proprietà del CBD

marijuana Mango Haze light

Caratteristiche e specifiche della marijuana light Mango Haze.


Se sei un appassionato di marijuana light non puoi assolutamente perderti la Mango Haze, che nasce dall’incrocio di ben 3 ceppi di cannabis, ovvero la Northern Lights, la Skunk e la California Haze.

Il risultato è un’eccellente varietà di cannabis molto simile alla Super Silver Haze, tanto che sia la Mango che la Silver presentano gli stessi ceppi d’origine. Potrebbero essere identiche, se non fosse che la varietà di Northern Lights utilizzata per la Mango sia molto particolare, ovvero la Northern Lights #5 x Haze.

La prevalenza della “nobile” Haze dunque si sente eccome in questa particolarissima erba light, tanto che l’effetto fortemente rilassante e il sapore dolcemente fruttato sono inconfondibili. Nello specifico la Mango Haze presenta un intenso sapore di frutta tropicale, da cui deriva per l’appunto il suo nome.

Ma andiamo a fondo e conosciamo al meglio questa pianta.

Caratteristiche della pianta di Mango Haze light

caratteristiche marijuana mango haze light

La pianta di Mango Haze ha un’altezza che va da un metro a un metro e mezzo. La fioritura (che va in genere dalle 8 alle 11 settimane, quindi in tempi piuttosto brevi) ha una resa di circa 500 g per metro quadro, e produce dei bud che presentano una forma molto arrotondata, quasi sferica.

Cogliere dei fiori di grosse dimensioni è molto improbabile in quanto la pianta si sviluppa principalmente in larghezza, dunque è difficile trovare dei bud sulle cime apicali.

Le gemme presentano un bel colore verde, in qualche caso molto acceso, e dei tricomi di color e arancio e rosso, talvolta porpora. Si tratta di una varietà davvero ricca di cannabinoidi grazie alla fortissima produzione della preziosa resina; non a caso il THC contenuto nella varietà non depotenziata può superare il 17%, mentre il CBD della nostra marijuana light va oltre il 19,5%.

Devi sapere inoltre che la pianta di Mango Haze è apprezzatissima dai coltivatori di marijuana light in quanto resiste davvero bene alla formazione di muffe e agli attacchi dei parassiti, tanto da rendere possibile sia la coltivazione Outdoor che quella Indoor.

Gusto, aroma ed effetti della marijuana Mango Haze light

Come ti abbiamo anticipato, questa varietà di cannabis light presenta un intenso e dolce sapore di frutti tropicali, tra cui prevalgono ovviamente mango e papaia. Si tratta dunque di un gusto non stucchevole, tendenzialmente apprezzato anche da chi non ama particolarmente i sapori dolci.

Anche il profumo è molto dolce, tanto da essere particolarmente gradito sia dalle donne che dagli estimatori della Haze pura (la quale sa quasi di zucchero filato).

Dalla varietà Haze adotta anche i formidabili effetti rilassanti, capaci di placare anche lo stato emotivo di persone particolarmente ansiose. Non solo: ha anche effetto energizzante: anche questo contribuisce a rinvigorire chi non si trova in uno stato d’animo particolarmente felice.

La coltivazione della Mango Haze

Essendo molto resistente alle muffe, agli agenti atmosferici e perfino al freddo, la nostra Mango Haze light viene coltivata in Piemonte, molto vicina al confine con la Valle d’Aosta.

Le piantine vengono coltivate in serre (situate a 600 m di altezza, ai piedi delle Alpi) e con l’utilizzo quasi esclusivo di luce solare.

Ricevono luce artificiale esclusivamente durante le prime fasi di vita, in modo da potersi sviluppare al meglio.

Perché la marijuana Mango Haze è così apprezzata?

La Mango Haze non si tratta di una varietà di cannabis amata solamente dai coltivatori, ma anche da tantissimi estimatori di marijuana in tutto il mondo.

I motivi sono numerosi. Ecco di seguito i principali:

  • La particolarità dei boccioli: piccoli, rotondeggianti e molto colorati, i bud di Mango Haze sono davvero particolari. Per non parlare della vasta quantità di resina presente…
  • La ricchezza di resina: ogni appassionato di marijuana che si rispetti sa bene che la resina, presente nelle infiorescenze, è quella che determina il contenuto di cannabinoidi. Nei fiori di marijuana Mango Haze vi è una grande quantità di resina: ne consegue che la varietà legale in Italia sia ricca di CBD, mentre la varietà classica sia ricca di THC.
  • Forte presenza di CBD (nella versione light): il Cannabidiolo è il cannabinoide non psicotropo che presenta numerosi effetti benefici per il nostro organismo. È infatti capace di rilassare, placare gli stati d’ansia, mitigare gli stati depressivi, risolvere i problemi di irrequietezza, insonnia e altri disturbi del sonno e tanto altro ancora. Per questi motivi una tipologia di cannabis light ricca di CBD, come la Mango Haze, risulta davvero pregiata e molto più quotata delle tipologie che ne contengono basse quantità.
  • Gusto e profumo davvero particolari: il profumo di mango e, in generale, di frutti esotici è davvero inebriante, e il sapore dolce ma non stucchevole è amato anche da chi predilige le varietà di cannabis meno dolci. La Mango Haze è dunque la marijuana light che si adatta a qualsiasi gusto e preferenza.

Dopo aver letto questo articolo vuoi assolutamente acquistare la nostra Mango Haze? Allora affrettati e non fartela scappare: potrebbe andare a ruba da un momento all’altro!