Svizzera: entra in vigore la sperimentazione controllata della cannabis

Sperimentazioni canapa svizzera.

Sperimentazione canapa svizzera: ecco in che cosa consiste questa novità, perché è molto importante e qual è il suo obiettivo.

Nel mondo della cannabis, della cannabis light e della sperimentazione dei loro effetti ci sono delle novità.

Dal 15 Maggio 2021 entrerà in vigore una modifica della LStup (Legge federale sugli stupefacenti e sulle sostanze psicotrope) che offre la possibilità di svolgere delle sperimentazioni pilota sull’utilizzo di canapa a scopo ricreativo.

Si tratta di un’opportunità importantissima, che si svolgerà in Svizzera e che fornirà delle basi scientifiche per poter prendere le prossime decisioni riguardo alle leggi sulla canapa in modo consapevole.

Ecco tutti i dettagli sulle sperimentazioni della canapa svizzera.

Sperimentazioni sulla canapa svizzera: ecco qual è il loro scopo.

Il fatto che le leggi sulla produzione, la vendita ed il consumo della canapa light e “non” siano sempre motivo di discussioni e fazioni differenti nella maggior parte degli Stati europei, dipende dal fatto che sugli effetti della cannabis a scopo ricreativo si conosce ancora troppo poco.

C’è chi ritiene questa pianta potenzialmente dannosa e chi la ritiene una risorsa, ma intanto la confusione dilaga.

L’obiettivo di questa sperimentazione pilota, che si svolgerà in Svizzera, grazie ad una legge dalla validità di 10 anni, è quella di fornire delle solide basi scientifiche per poter discutere sugli effetti della canapa e sul suo utilizzo senza lasciare spazio ad equivoci.

Legge sulle sperimentazioni canapa Svizzera

Ti stai chiedendo come mai queste sperimentazioni si svolgeranno proprio in Svizzera?

Beh, il motivo deriva dal fatto che nonostante in Svizzera sia vietato coltivare, importare e vendere canapa, il consumo di questa pianta e dei suoi derivati (olio di CBD, hashish, etc..) è elevatissimo

Ciò significa che il mercato nero di questo prodotto è molto prospero e che, invece, la sicurezza dei consumatori è molto bassa.

Sostanzialmente le sperimentazioni sulla canapa svizzera sono nate per avere dei dati chiari sugli effetti della cannabis, in modo da poter valutare alternative alle leggi attuali, con dei dati certi sotto gli occhi.

Leggi anche: Le 14 proposte arrivate in parlamento per rivedere la legge sulla marijuana light.

Su che cosa si concentrerà la sperimentazione pilota sulla canapa svizzera?

In tantissime parti del mondo attualmente si stanno svolgendo numerosi studi riguardo alle proprietà dei cannabinoidi derivati dalla cannabis (come CBD, THC e CBG), ma esaminando i loro effetti prevalentemente per scopi terapeutici.

Non a caso negli ultimi tempi il CBD e anche altri cannabinoidi sono stati inseriti tra gli ingredienti di alcuni farmaci (prevalentemente all’estero).

La sperimentazione pilota che partirà a breve in Svizzera, invece, si concentrerà sugli effetti del consumo della canapa a scopo ricreativo (non medico) da parte di diversi soggetti adulti.

Grazie all’accesso controllato di una cerchia di soggetti partecipanti all’utilizzo della cannabis, sarà possibile monitorare eventuali cambiamenti e/o sintomi particolari legati alla loro salute psichica e fisica.

Ma non solo, queste sperimentazioni pilota saranno utili per valutare anche tanti altri aspetti. 

Ti chiedi quali?

Permetteranno di valutare se chi consuma cannabis potrebbe avere ripercussioni di tipo comportamentale in diversi contesti, come:

  • famiglia e relazioni sociali;
  • lavoro (facendo attenzione a produttività e assenteismo);
  • sicurezza pubblica.

Allo stesso tempo sarà possibile capire che cosa implicherà indebolire il mercato illegale di sostanze stupefacenti.

Acquisto dei prodotti per le sperimentazioni canapa svizzera

Modalità di sperimentazione: massima attenzione e controlli severi.

La sperimentazione sugli effetti dell’utilizzo della canapa a scopo ricreativo, avverrà in modo molto scrupoloso.

Chi parteciperà alla sperimentazione sul consumo di cannabis potrà acquistare marijuana e i suoi derivati legalmente, senza correre il rischio di essere perseguito penalmente.

I prodotti verranno distribuiti all’interno di appositi punti vendita, nei quali il personale, dopo un’approfondita formazione, potrà sensibilizzare chi acquista i prodotti sui rischi del loro consumo.

Naturalmente la canapa e i suoi derivati non potranno essere venduti ai minori di 18 anni.

C’è da dire, inoltre, che gli store in questione, essendo dei mezzi per poter procedere alla sperimentazione, non potranno fare nessun tipo di pubblicità.

Per quanto riguarda i prodotti, saranno sottoposti a severissimi controlli qualitativi e di sicurezza

Il monitoraggio dei prodotti partirà dal seme, fino ad arrivare al prodotto pronto per la distribuzione finale.

Oltre a garantire ai consumatori la possibilità di poter acquistare dei prodotti sicuri e di alta qualità, questi accorgimenti saranno anche un’ottima arma contro il mercato nero, che non potrà mai garantire gli stessi standard qualitativi.

Oltre a questo c’è da aggiungere che sarà vietato consumare cannabis e i suoi derivati in luoghi pubblici, che durante la sperimentazione sono previsti dei costanti controlli medici (per i partecipanti al progetto) e che questa sperimentazione verrà effettuata solo su soggetti maggiorenni già consumatori. 

Inoltre ogni individuo potrà assumere un quantitativo di THC mensile di massimo 10 g.

Leggi anche: Cannabinoidi: effetti a breve e lungo termine di THC, CBD, CBG e altri principi attivi.

Per concludere.

Le sperimentazioni sulla canapa svizzera previste dalla modifica della LStup, in vigore dal 15 Maggio 2021 passeranno alla storia

I dati che verranno rilevati cambieranno in positivo o in negativo l’approccio sulle leggi riguardanti l’utilizzo, la vendita e la coltivazione della canapa in tutta Europa e, probabilmente, non solo.

Dopo questo grande passo avanti verso la conoscenza ora non resta che aspettare i dati certi e dire addio alle supposizioni, che hanno sempre causato tanto caos.

…intanto, se ami collezionare erba legale ed i suoi derivati (come l’hashish CBD) ti invitiamo a dare un’occhiata al nostro store on-line Justbob.it.

Lasciati conquistare dalla qualità e dalla convenienza del nostro cannabis light shop.

Ti aspettiamo!