Moon Rock Weed: Storia e caratteristiche di questa varietà

Alla scoperta di moon rock weed

Approfondimento sulla Moon Rock Weed: la particolare cannabis light dall’aspetto lunare

Se parlando di cannabis legale o facendo delle ricerche sulle infiorescenze ad alto contenuto di CBD ti sei imbattuto nella Moon Rock Weed, è probabile che ti sia incuriosito.

Che cosa sarebbero le “rocce lunari” del mondo della canapa?

Come mai hanno questo aspetto?

Qui puoi scoprire tutti i dettagli più interessanti, la storia e le origini di questa particolare infiorescenza.

Ecco ciò che dovresti sapere riguardo alla Moonrock Weed.

moon rock weed

Moon Rock Weed: che cos’è e da che cosa deriva il suo nome

Se davanti al nome Moon Rock ti sei domandato se questa varietà di erba legale fosse coltivata sulla luna, se fosse arricchita con degli estratti lunari o qualsiasi altra motivazione del genere, sei fuori strada.

Il nome della Moon Rock deriva dal suo aspetto e ti sarà subito chiaro guardando la foto del prodotto.

Perché le cime di questa tipologia di canapa hanno queste particolari sembianze?

Perché ricordano i crateri lunari impreziositi dalle rocce spaziali?

È tutto merito della lavorazione dei fiori successiva alla raccolta.

Le cime Moonrock, anziché essere immesse nel mercato come tutte le altre, vengono immerse in alcuni oli concentrati, dopodiché vengono ricoperte da una spolverata di polline al CBD, il kief.

Ecco perché si formano delle particolari palline dall’aspetto singolare.

Per via di questa lavorazione l’erba Moonrock legale risulta essere uno dei prodotti dotati di uno dei più alti livelli di CBD (quella in vendita su Justbob raggiunge il 70%).

Leggi anche: Cime & cannabis: così puoi riconoscere quelle di qualità

Origini dell’erba Moonrock: dalla versione ad alto contenuto di THC a quella light

Se ti sei chiesto come sono nate le rocce lunari del mondo della canapa legale, ancora è poco chiaro. 

Ciò che per ora è certo è che la Moonrock Weed è nata in California e che i fiori di cannabis scelti per realizzarla erano quelli della varietà Girl Scout Cookies, mentre su chi per primo abbia scelto questo appellativo non si sa tanto.

Per quanto riguarda la diffusione della Moonrock, la composizione eccezionale di questo prodotto e il suo aspetto unico hanno certamente facilitato il diffondersi della sua fama, ma il momento di massimo successo si è raggiunto nel 2015, quando un rapper Statunitense promosse una sua linea di prodotti a base di cannabis utilizzando questo nome.

Al momento della sua nascita la Moonrock Weed non era priva di effetti psicotropi.

Mentre la versione legale, oggi prodotta anche in Italia, è caratterizzata dalla presenza di un alto contenuto di CBD, quella “originale” era invece ricca di THC.

Innanzitutto veniva utilizzata una genetica di cannabis ad alto contenuto di tetraidrocannabinolo, dopodiché veniva immersa nel wax, una sostanza dalle sembianze simili al miele (ad alto contenuto di THC), poi veniva aggiunto il kief, per arrivare ad una percentuale di sostanza psicotropa pari all’80% e più.

La cannabis moonrock legale invece, viene realizzata con un protocollo differente, in modo che la percentuale di THC non superi lo 0,2% e che il procedimento venga invece utilizzato per aumentare le dosi di cannabidiolo.

Le cime Moonrock che puoi trovare in vendita su Just bob vengono realizzate secondo degli alti standard qualitativi e di sicurezza. 

L’azienda che produce questa genetica per noi è Piemontese, per la coltura della canapa segue il disciplinare biologico ed evita di utilizzare fertilizzanti che possono contenere OGM e metalli pesanti.

Dopo la produzione e prima della vendita, questi prodotti vengono esaminati e testati in laboratorio, in modo da garantire la loro legalità, la sicurezza e la qualità.

Moon Rock legale: effetti e aromi

Per via del suo alto quantitativo di cannabidiolo e per gli aromi intensi e particolari, la Moonrock weed viene chiamata anche “il caviale del CBD”.

Le cime Moonrock sono caratterizzate da aromi intensi, decisi e variegati, leggermente fruttati, ma anche secchi (a causa del polline).

Per quanto riguarda gli effetti, trattandosi di prodotti legali, le pietre lunari della cannabis non sono dotate di azioni psicotrope, ma se assunte possono essere associate al CBD e ai suoi effetti.

Differenza tra moon rock weed e icerock

Moonrock e Icerock sono la stessa cosa?

Se oltre alla Moonrock hai sentito parlare anche di Icerock e ti sei chiesto se si tratti di due appellativi dello stesso prodotto, la risposta è no.

Anche se entrambe le tipologie di cime di cannabis contengono la parola “rock” ed entrambe sono famose per possedere un’alta percentuale di CBD, si tratta di due prodotti diversi.

Mentre la Moonrock ricorda le rocce lunari, la Icerock è più simile alle rocce di montagna ricoperte di ghiaccio o neve.

Il motivo è da collegare al fatto che la Icerock anziché di polline è ricoperta di cristalli puri di CBD.

Anche la varietà Icerock venduta nel nostro cannabis light shop, è legale e possiede un quantitativo di CBD che può raggiungere anche il 90%, grazie al suo metodo di realizzazione.

Per ottenere questo prodotto, infatti, le cime di cannabis light vengono prima immerse nell’olio di CBD e poi cosparse di cristalli di cannabidiolo puro.

Leggi anche: Cosa sono i cristalli di CBD

Conclusioni

Dopo questo approfondimento siamo certi che avrai trovato risposta alle tue curiosità sulla Monrock weed.

Visitando il nostro store Justbob.it, però, potrai trovare ulteriori dettagli ed informazioni e potrai acquistare l’erba light Moonrock ad un prezzo decisamente conveniente per arricchire la tua collezione di cannabis e derivati.

Ti aspettiamo nel nostro cbd shop on-line.

A presto!