Piantare marijuana: questi i rischi del fai da te (e perché conviene acquistarla online)

Piantare marijuana rischi

Perché non dovresti piantare marijuana in casa ma comprarla online.

Ti piacerebbe piantare marijuana in casa ma vuoi prima di tutto informarti sui rischi che si corrono? Ottima idea, perché prima di avere possibili problemi con la legge è bene conoscere tutto riguardo cosa si può e cosa non si può fare con i semi di cannabis light e con quelli ad alto contenuto di THC.

Oggi vogliamo dunque parlarti dei problemi in cui potresti incorrere se avvii una coltivazione di marijuana dentro le mura domestiche o in giardino e perché dovresti, invece, acquistare marijuana legale online. Iniziamo subito!

Cosa rischi se decidi di piantare marijuana (e poi lo fai)

piantare cannabis rischi e perché acquistare cannabis light

Quando si parla di piantare cannabis dobbiamo fare la distinzione tra cannabis ad alto THC ed erba legale.

La cannabis con THC superiore allo 0,2% (tollerato fino allo 0,6%) è considerata una droga ed è, di conseguenza, una sostanza illegale. Se inizi a coltivarla e vieni colto sul fatto, magari perché segnalato da un vicino di casa, puoi rischiare:

  • il carcere o, nel migliore dei casi, gli arresti domiciliari, se le autorità ritengono che tu stia coltivando marijuana a fini di spaccio (o simili). In questo caso il reato penale;
  • una multa, spesso salata, se coltivi una o due piantine e riesci a dimostrare che lo fai per uso esclusivamente personale (che sia a scopo terapeutico o ricreativo non è importante). In questo caso l’illecito sarebbe amministrativo e il giudice potrebbe anche obbligarti a seguire un programma di riabilitazione presso il Ser.D. della tua zona.

E se coltivi canapa light? Anche in questo caso potresti avere dei problemi, perché per fare tutto a norma di legge (242/2016) dovresti:

  • utilizzare solo semi certificati dall’Unione Europea, ovvero appartenenti al Catalogo comune delle varietà delle specie di piante agricole, ai sensi dell’articolo 17 della direttiva 2002/53/CE del Consiglio del 13 giugno 2002;
  • ricordarti di conservare i cartellini delle semenze e la fattura per almeno un anno dall’acquisto;
  • rispettare le finalità previste dalla legge (ad esempio a fini energetici, fitodepurativi, industriali etc.

Solo in questi caso non avresti problemi con la legge, soprattutto se, dopo analisi dei fiori e delle piante di cannabis prelevate durante un controllo a campione, le autorità riscontrassero THC superiore ai valori massimi accettati. Ti ricordiamo che i valori di tetraidrocannabinolo devono essere inferiori allo 0,2%, con percentuali tollerate fino allo 0,6%.

Qualora non rispettassi tutti gli obblighi di legge, potresti rischiare la detenzione, gli arresti domiciliari o la pena pecuniaria per illecito amministrativo.

Leggi anche: Dipendenza da cannabis: ecco ciò che devi sapere

Piantare marijuana… Conviene davvero?

Se consideri tutti i rischi giudiziari e tutte le spese che dovresti affrontare per avviare e mantenere delle piantine, possiamo affermare con certezza che piantare cannabis (specialmente se ad alto THC) non ti conviene assolutamente. Anche perché potresti facilmente andare contro la legge, anche per un minimo errore.

Ciò che invece è legale è acquistare CBD online, ovvero fiori di cannabis light. Puoi comprarli senza correre alcun rischio su Justbob e riceverli comodamente a casa tua entro 48 ore.

Perché dovresti acquistare marijuana light online

comprare cannabis CBD online e non piantarla

Il motivo principale per cui dovresti acquistare cannabis legale online è il fatto che, al contrario del piantare semi di marujuana, non rischi assolutamente problemi con la giustizia.

Ma non si tratta dell’unico vantaggio di acquistare cannabis online su Just Bob. Ecco di seguito tutti gli altri:

  • se compri martijuana light su Justbob sei sicuro di acquistare soltanto infiorescenze certificate, che attestano le percentuali di THC e CBD in esse presenti. Tutti i lotti in vendita, ma proprio tutti, vengono analizzati in laboratorio: in questo modo ci assicuriamo che ogni prodotto online sia a norma di legge e possieda THC inferiore allo 0,2%.
  • Tutte le nostre varietà di marijuana legale provengono da coltivazioni biologiche, non contengono metalli pesanti né pesticidi. Sono assolutamente sicure per la tua salute.
  • Riceverai, direttamente a casa tua, dei fiori di canapa legale maturi, conciati e profumati, senza lo stress di doverli coltivare e seguire le piantine fase per fase durante la loro crescita.
  • Scegliamo solamente produttori certificati, che utilizzano semi di CBD a norma di legge e curano le piantagioni in maniera assolutamente meticolosa, rispettando le esigenze di ogni singola varietà di canapa legale. Le piante di erba light vengono coltivate in serra (Greenhouse) o al chiuso (Indoor) seguendo tecniche di coltura innovative come l’idroponica e l’aeroponica. Grazie a questi metodi, le piante assorbono il 100% dei nutrienti loro forniti. Crescono forti, sane e con un’altissima resa.

Inoltre non dovrai investire tutti i soldi necessari ad avviare una piantagione di canapa, a curarla e a prendere tutti gli accorgimenti necessari per garantire la sua salute. E fidati di noi: sono davvero alti!

Leggi anche: Carenze nella Cannabis: come vengono risolte e quanto incidono nella qualità del prodotto

Sei ancora convinto di voler piantare cannabis in casa o in giardino?

Forse sì, forse no… Ma prima di prendere una decisione definitiva ti consigliamo di provare il nostro Cannabis light shop Justbob.

Acquista subito le migliori varietà di canapa sativa e non perderti le più richieste, come la Lemon Cheese, la Gorilla Glue e la Do Si Dos. Ti aspettiamo!