Olio di canapa sul viso: come usarlo per prevenire le rughe

Ecco le proprietà dell'olio di canapa applicate al viso

Scopri come utilizzare l’olio di canapa sul viso come antirughe e quali sono le sue proprietà

Da un po’ di tempo a questa parte l’olio di canapa (estratto dai semi di cannabis light) è entrato a far parte della lista degli ingredienti di tanti cosmetici per il corpo e per il viso.

In particolare, si sente parlare dell’olio di canapa per il viso come prodotto eccezionale per migliorare l’elasticità della pelle e contrastare la comparsa delle rughe o attenuare l’aspetto di quelle già presenti.

Ma è davvero così?

Quali sono gli effetti di questo prodotto sul viso?

Come si utilizza?

Ecco tutti i chiarimenti.

olio di canapa per il viso

Olio di canapa sul viso: ecco perché è un toccasana

Il fatto che tanti brand, anche molto prestigiosi, abbiano inserito l’olio di cannabis tra gli ingredienti dei prodotti per la skincare quotidiana è davvero curioso.

Fino a poco tempo fa questo ingrediente era quasi sconosciuto, mentre ora è tanto nominato. 

Come mai?

Davvero l’olio di canapa per il viso è un toccasana?

Quali sono i suoi effetti?

Ebbene sì, l’olio estratto dalla canapa legale è un ottimo alleato per la pelle e i numerosi studi dermatologici a riguardo lo dimostrano.

Scopriamo perché.

Innanzitutto, è bene precisare che ognuno di noi possiede una tipologia di pelle diversa: c’è chi ha la pelle grassa, chi secca, chi matura, chi giovane e poi c’è quella sensibile.

Ecco, l’olio di canapa per il viso si adatta a tutte le tipologie di pelle: interagendo con l’epidermide, infatti, riesce a riequilibrarla, idratandola senza ingrassarla.

E non solo, l’olio di canapa è in grado di lenire fastidi e rossori, in caso di pelle irritata o infiammata, e di riequilibrare la produzione di sebo nelle zone colpite da acne.

Leggi anche: Olio di canapa biologico: proprietà, uso e differenze con l’olio di CBD

Olio di canapa per le rughe: come si usa?

Oltre che avere proprietà lenitive e idratanti, l’olio ricavato dalla spremitura dei semi di cannabis legale possiede anche delle spiccate proprietà antirughe.

Il motivo dipende dal fatto che questo prodotto possiede sostanze come l’acido linoleico, l’acido oleico e la vitamina F, in grado di rallentare l’invecchiamento della pelle e di rigenerare il suo strato superficiale.

Numerose ricerche hanno confermato, in particolare, che l’olio di canapa è efficace nel contrastare l’azione dei radicali liberi, i principali responsabili della degradazione del collagene e quindi della perdita dell’elasticità e del tono della pelle.

Sostanzialmente, l’olio di canapa idrata, protegge da aggressioni esterne come i raggi UV, il vento, il freddo e lo smog, è un antiossidante e promuove la rigenerazione dei tessuti. Pertanto è in grado di mantenere la cute elastica e forte, prevenendo la comparsa di rughe e macchie cutanee.

olio di canapa come antirughe

Chiarite le proprietà dell’olio di canapa per il viso, ora rimane da capire come si utilizza.

  • Massaggi sul viso
    Il metodo più semplice per utilizzare l’olio di canapa sul viso come antirughe è massaggiarlo con movimenti circolari e delicati, anche nel contorno occhi, fino al suo completo assorbimento. L’ideale è massaggiare l’olio a tarda sera prima di andare a letto, dopo un’accurata detersione.
  • Mescola l’olio alla tua crema abituale
    Un altro metodo per approfittare delle proprietà antirughe dell’olio di canapa è mischiarlo all’abituale crema per il viso. Si può versare una piccola quantità di olio direttamente all’interno del barattolo, oppure si possono mischiare i due prodotti sulla mano prima dell’applicazione.
  • Lascia agire l’olio in profondità con l’aiuto del calore
    Per ottenere un’azione profonda dei principi attivi contenuti nell’olio di canapa, dopo aver applicato il prodotto, è molto utile coprire il viso con un panno umido e caldo. In questo modo i pori della pelle si apriranno e l’olio e tutte le sue proprietà benefiche riusciranno a penetrare più a fondo: la rughe risulteranno subito attenuate e la pelle sarà bella e luminosa.

Leggi anche: Come funzionano (realmente) i coffee shop a Barcellona

Olio di canapa dalle mille proprietà: conclusioni

Anche se le innumerevoli proprietà dell’olio di canapa sono emerse solo di recente, oggi questo prodotto va letteralmente a ruba e viene inserito nella lista degli ingredienti di tantissimi cosmetici.

L’olio estratto dai semi di marijuana è perfetto per le pelli secche, stressate, per quelle sensibili, mature, o che, semplicemente, abbiano bisogno di idratazione.

Oltre che per il viso, però, l’olio estratto dalla canapa si è rivelato interessante anche per tanti altri scopi, non a caso le proprietà della cannabis e dei suoi derivati sono sempre più oggetto di studi e ricerche in tutto il mondo.

Dopo questo breve approfondimento, se ami le proprietà della marijuana legale e ti piace collezionare i suoi derivati, ti invitiamo a curiosare tra le proposte di prodotti disponibili nel nostro shop online Justbob.it.

Scegli tra hashish legale, olio di CBD e infiorescenze di vario tipo e completa la tua collezione. Ti aspettiamo su Justbob!